venerdì 15 marzo 2013

Crostata con confettura di Mirtilli



Questo dolce mi riporta alla mia infanzia bucolica. Ricordo il profumo della pasta frolla nell'aria quando quando mia Nonna Iria faceva questa crostata. E la confettura rigorosamente biologica era una prelibatezza.

Ingredienti per circa 500 gr di frolla:

·                     250 gr di farina 00
·                     2 tuorli
·                     125 gr di burro
·                     100 gr di zucchero (meglio se a velo)
·                     ½ bacca di vaniglia


Preparazione della frolla:

In una boule mettiamo il burro a tocchetti e la farina. Amalgamiamo bene ma molto velocemente e aggiungiamo lo zucchero. Successivamente uniamo al centro i 2 tuorli d’uovo e i semi della bacca di vaniglia, lavoriamo l’impasto velocemente sino a che non sarà omogeneo. A questo punto è importante avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero almeno 30 minuti. Quando la pasta avrà riposato, stendetela cercando di darle una forma rotonda con un mattarello facendo si che abbia uno spessore di circa ½ cm e largo un paio di cm in più della teglia che useremo. Stendiamo delicatamente il disco di pasta frolla su una teglia da forno tenendo i bordi alti. Quando si usa la pasta frolla, non è necessario imburrare o infarinare gli stampini in quanto il burro è già presente nella pasta. Adesso passiamo alla cottura, preriscaldiamo il forno a 180° e quando sarà a temperatura inforniamo e lasciamo cuocere per circa 15 minuti. Per evitare che il centro della tartina si gonfi possiamo mettere dei fagioli secchi che poi toglieremo successivamente.
Con l'impasto rimasto facciamo delle striscioline che adageremo su una placca da forno e faemo cuocere per circa 10/12 minuti. 
Facciamo raffreddare la pasta frolla e successivamente spalmiamo sopra un abbondante strato di confettura di Mirtilli. Usiamo le nostre striscioline di pasta frolla per creare la tipica griglia delle crostate e serviamo.



Consiglio:

Come potete vedere nella seconda foto ho usato per metà confettura di mirtilli e per metà confettura di lamponi con lamponi freschi. Potete usare la confettura che più vi piace e spazio alla fantasia.


2 commenti:

  1. Divina.
    Lorenzo D.

    RispondiElimina
  2. Sei la più bella del mondo...na na na na na na...sei la più bella per me...
    Una canzone dedicata alla mia crostata preferita. E' bellissima!

    RispondiElimina