mercoledì 5 marzo 2014

Pollo primavera ripieno



Questa ricetta ho avuto modo di vederla dal vivo fatta dal grande chef Daniele Persegani di Casa Alice. Disossare il pollo non è poi così difficile come sembra e basta prenderci la mano. Il risultato è un piatto fresco colorato ed invitante ed è anche un modo per far mangiare le verdure ai bambini. Prepariamolo insieme.
.

Occorrente per 4 persone:

·                        1 pollo da circa 2 kg
·                        2 uova
·                        2 carote
·                        2 zucchine
·                        2 cucchiai di pan grattato
·                        1 spicchio di aglio
·                        14 fette di pancetta steccata 
·                        1 rametto di rosmarino
·                        1 bicchiere di vino bianco secco
·                        olio, sale e pepe q.b.
·                        spago da cucina q.b.


Preparazione :

Iniziamo subito disossando il pollo stando attenti a non perforare la pelle. Puliamo e tagliamo le carote a listarelle piccole e ripetiamo la stessa cosa con le zucchine. Lessiamo due uova in acqua contando 8 minuti dal momento del bollore. Lasciamole raffreddare e sbucciamole. Dopo aver disossato il pollo in ogni sua parte stendiamolo sulla pelle,spolveriamo con sale, pepe ed il pan grattato, facciamo un letto di listarelle di carote e di zucchine,mettiamo al centro le due uova una dietro all'altra, saliamo e pepiamo e prepariamoci a chiudere il pollo. Prepariamoci dei pezzetti di spago lunghi circa 30 cm. Arrotoliamo il pollo tenendolo ben stretto. Stendiamo le fette di pancetta una accanta all'altra sul tagliere. Adagiamo sopra il pollo e chiudiamolo con le fette di pancetta. Adesso con un primo spago chiudiamo un estremità e ripetiamo l'operazione per l'altra estremità. Continuiamo con gli altri spaghi a chiudere partendo da un estremità fino ad arrivare all'altra. 
Mettiamo il pollo dentro ad una teglia da forno,aggiungiamo il rosmarino e l'aglio,  bagnamo tutto con il bicchiere di vino e mettiamo in forno a 180° per circa 1 ora ricordandosi di girarlo ogni tanto.
Trascorso il tempo togliamo il pollo dal forno e lasciamolo riposare prima di tagliarlo per almeno 10/15 minuti.
Adesso non resta che togliere lo spago ed affettare il pollo.

2 commenti:

  1. Ahhh gustoso, bello, tu essere bravo cheffo :P
    andreadz

    RispondiElimina
  2. LOVE POLLO poi ripieno ancor di più! :D

    RispondiElimina